LA MACCHIA Land Art Project

Museo MABOS. Sorbo San Basile (Cz) – 16 Settembre 2018
Cento portali, un cerchio, un progetto di Land Art che verrà sviluppato al Museo MABOS lungo il
greto del fiume Corace in un’area denominata “La Macchia”.
Il progetto di Land Art “LA MACCHIA”, degli artisti Angelo Gallo, Giuseppe Ferrise e Lucy Mey, è
a cura di Marilena Morabito con il supporto tecnico di Maria Muscianisi e sarà realizzato con la
collaborazione attiva di 100 alunni dell’Istituto Comprensivo “De Amicis” Bagalati – San Lorenzo
di Melito Porto Salvo (Rc).
Gli alunni del De Amicis sono stati coinvolti grazie al Progetto “Land & Art: Ambiente e Creatività”
con il contributo del Por Calabria Fers-Fse 2014-2020 Asse prioritario 12 – Istruzione e
Formazione – Obbiettivo specifico “Interventi di sostegno agli studenti caratterizzati da particolari
fragilità, tra cui anche persone con disabilità – fare scuola fuori dalle aule”.
Le attività si avvieranno con gli alunni da lunedì 1 ottobre 2018 e si concluderanno con la
presentazione del progetto di Land Art “La Macchia” sabato 6 ottobre 2018.
Gli alunni collaboreranno in stretto contatto con gli artisti Gallo, Ferrise e Lucy in coordinamento
con la curatrice Marilena Morabito e alterneranno alle attività artistiche anche attività didattiche. In
tal modo gli alunni avranno la possibilità di percepire sia con la “mente” che con il “fare” un
concetto artistico. Produrranno, insieme agli artisti cento portali realizzati in legno e materiali di
riciclo, cento porte che simboleggiano il passaggio da uno stadio materiale ad un altro forse più
sublime. Cento portali che verranno installati a formare una enorme circonferenza.
Un cerchio, un grande zero segnato sulla terra come essenza. Lo zero non rappresenta il nulla,
ma al contrario “il tutto” e dato che rappresenta il tutto rappresenta anche il nulla. È da questo
concetto “per assurdo” che il progetto di Land Art “La Macchia” inizia a prendere forma. È una
questione di numeri, dallo 0 si giungerà al 100 con i cento alunni che creeranno, formeranno e
produrranno insieme ai 3 artisti e alla curatrice un passaggio ricorsivo che determini la presenza
nell’attraversamento, l’importanza del percorso, del viaggio.
Il progetto di Land Art “La Macchia” oltre ad arricchire l’enorme spazio espositivo naturale del
Museo Mabos verrà inserito all’interno del catalogo annuale del Museo MABOS.
Sabato 6 ottobre “La Macchia”, Cento portali, un grande cerchio, un falò e 100 alunni daranno
vita al progetto di Land & Art.
Stefano Milazzo.
Land Art Project “La Macchia”
Cura di: Marilena Morabito
Artist: Angelo Gallo, Giuseppe Ferrise, Lucy Mey
Supporto Tecnico: Maria Muscianisi
Ufficio Stampa: Stefano Milazzo
Documentazione: Vincenzo Zicaro, Iresha Zucco, Stefano Milazzo
Museo Mabos
c/da Granaro. Sorbo San Basile (Cz)
info@museomabos.com
www.museomabos.com

Autore dell'articolo: Museo Mabos