ROC’N’DOC
 – 7 Giorni di Laboratori gratuiti di documentario – fumetto – fotografia analogica a Rocca Imperiale


Si svolgerà a Rocca Imperiale (CS) dal lunedì 8 luglio a domenica 14 luglio la seconda edizione di Roc’n’Doc, una settimana di laboratori gratuiti di documentario, fumetto e fotografia analogica all’interno della cornice storica del Monastero dei Frati Osservanti.
L’iniziativa, patrocinata dal comune di Rocca Imperiale è a cura dell’A.P.S. Southern Sofa Film Factory.

I LABORATORI

Roc’n’Doc Lab
È un laboratorio GRATUITO che permetterà di partecipare a una settimana dedicata al cinema del reale con workshop, eventi e proiezioni. Partner principale del laboratorio è DOCMA che, con il suo regolamento, ci guiderà nella realizzazione dei documentari.
Il laboratorio si svolgerà dall’8 al 14 Luglio 2019 è indirizzato ad un numero massimo di 20 partecipanti maggiorenni con o senza esperienza nel mondo dell’audiovisivo. I partecipanti approfondiranno lo studio delle pratiche narrative e delle tecniche registiche e cinematografiche relative all’ambito documentaristico. Alla fine della settimana, ogni partecipante avrà prodotto un documentario che verrà proiettato durante la serata conclusiva.

Roc Ink
È un laboratorio GRATUITO che guiderà i partecipanti attraverso il processo di trasformazione delle loro idee in una ZINE, una pubblicazione indipendente a bassa tiratura, si svolgerà dall’8 al 12 Luglio 2019
Possono essere storie personali, pezzi di graphic journalism e interpretazioni soggettive di ogni aspetto della vita, realizzate con tecniche illustrative che spaziano dal collage al disegno, passando per il frottage e il pop-up. Il laboratorio è indirizzato ad un numero massimo di 10 partecipanti dai 16 anni in su.

Impressioni Naturali
È un laboratorio GRATUITO indirizzato ad un numero massimo di 15 partecipanti di età compresa fra i 6 e i 10 anni , un invito all’osservazione calma e riflessiva sul mondo che ci circonda attraverso tecniche fotografiche ormai perdute, si svolgerà dall’11 al 12 Luglio 2019.
Si comincia introducendo la tecnica della CIANOTIPIA e si proseguirà con una passeggiata per il paese, raccogliendo fiori e foglie. Subito dopo si passerà alla stampa a contatto. Ogni piccolo partecipante sarà in grado di stampare immagini da portare con se e da incorniciare.

Le Proiezioni
Le serate finali daranno la possibilità di partecipare alle mostre dedicate ai due laboratori paralleli e di assistere alla proiezione dei lavori dei partecipanti di Roc’n’Doc e di alcuni dei documentari più interessanti e apprezzati dalla critica negli anni.

I DOCENTI

Lavinia Del Croce
Regista, operatrice di camera, montatrice

Laureata in pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Lecce, nel 2014. Nello stesso anno ha iniziato a studiare regia e produzione presso “La scuola delle scimmie”, una scuola cinematografica indipendente, organizzata dall’associazione culturale “la Guarimba”. Nel 2017 ha conseguito il Master in cinema digitale presso l’Istituto SAE di Amsterdam.

Marco Cardellicchio
Videomaker, copywriter
Inizia la sua carriera come operatore video e montatore presso emittenti locali nel 2010.
Dal2011 al 2016 collabora come giornalista, autore e regista presso l’emittente radiofonica Radio Popolare Network. Dal 2010 collabora come operatore video, fonico di scena, fotografo e data manager, con molti registi cinematografici per la realizzazione di video musicali e cortometraggi, e collaborando alla realizzazione di servizi giornalistici, inchieste e reportage per le principali emittenti televisive italiane.

Antonio Rossetti
Fumettista
Noto ai più come Holdenaccio, è un fumettista e illustratore tarantino classe ’90. Dopo non essersi mai laureato, si trasferisce a Torino dove lavora come grafico e illustratore per le sorpresine degli ovetti Kinder. Ha lavorato con La Stampa, Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie e collabora tutt’oggi con Il Corriere della Sera alla rubrica Futura.
Membro fondatore del collettivo Sbucciaginocchi e dell’etichetta indipendente Melanzine autoproduzioni, nel 2019 ha pubblicato il suo primo graphic novel “Umberto” per Bao Publishing srl.

Grazia Amelia Bellitta
Fotografa
Grafica e fotografa freelance consegue la laurea in Grafica d’Arte presso l’Accademia di Belle Arti di Lecce. Dall’aprile 2014, anno in cui ha fondato ”Il labirinto di Knosso”, laboratorio di stampa e sviluppo fotografico itinerante, svolge corsi e workshop sulla fotografia analogica per grandi e bambini. Appassionata di tecniche tradizionali approfondisce gli studi inerenti lo sviluppo e la stampa fotografica, apprendendo tecniche che precedono la pellicola, fino ad arrivare alla costruzione di macchine fotografiche con il principio del foro stenopeico.

Info – Contatti

https://www.rocndoc.com/
https://www.facebook.com/southernsofafilmfactory/
https://www.facebook.com/DOCMAdocs/
southernsofafilmfactory@gmail.com
Marco. +39 328 657 3830 – marco.cardellicchio@gmail.com
Lavinia. +39 346 711 9058 – ldelcroce@gmail.com

Autore dell'articolo: Southern Sofa Film Factory