Festival “Calabria tra le righe” VII Edizione Sant’Agata di Esaro – Agosto 2019


Musica e cultura si fondono nell’atmosfera suggestiva di Sant’Agata di Esaro. Il festival Calabria tra le righe organizzato dall’Amministrazione comunale, giunto ormai alla settima edizione, è diventato un appuntamento imperdibile per molti santagatesi e per i turisti presenti sul territorio.
La rassegna letteraria si è trasformata nel tempo in un contenitore inclusivo capace di creare un ponte tra letteratura e territorio, un festival sensibile agli stimoli che hanno portato alla costruzione di un patrimonio immateriale ricchissimo in questi sette anni, afferma il Sindaco, Luca Branda.
Grazie al festival, Sant’Agata di Esaro ha ottenuto per il terzo anno consecutivo la qualifica di Città che legge dal Cepell di Roma (Centro per il Libro e la Lettura). Condivisione è la parola d’ordine della settima edizione. Condivisione di esperienze, di ricordi con il romanzo Figlia della terra di Teresa Cuparo (Emia Edizioni); condivisione di resistenze, coraggio in La vita vista da qui (Morellini Editore), una raccolta di racconti che coinvolge vari autori, tra cui interverranno Roberta Cirello, Laura Cesareo e Melissa Turchi; e infine condivisione di valori, tradizioni con Calabria Madre d’Italia. Quando la storia diventa poesia di Giovanni Forestiero (Calabria Edizioni). I tre appuntamenti si terranno in Piazza Facio rispettivamente nei giorni 3, 5 e 14 agosto.
La direzione artistica è a cura della Dott.ssa Maria Pina Iannuzzi. Nella serata del 6 agosto, ci sarà inoltre la consegna del premio “Calabria tra le righe III Edizione” che nasce nel 2017 all’interno della rassegna con la volontà di istituire un riconoscimento per scrittori e giornalisti che attraverso la scrittura hanno mantenuto un rapporto stretto, intimo con le realtà locali, mostrandone bellezze e contraddizioni. Quest’anno per la sezione scrittori, il premio va a Nicola Oddati; per la sezione giornalisti ad Amedeo Ricucci.
Il premio “Calabria tra le righe” è stato realizzato dalla nota pittrice di origine santagatese, Barbara Bonfilio.

Vi aspettiamo nell’accogliente e incantevole cornice di Sant’Agata di Esaro. Non mancate!

Per info:
ufficioprotocollo.santagatadisaro@pec.it
mariapina.iannuzzi@alice.it
098162890

Autore dell'articolo: Comune Sant'Agata d'Esaro